FoodTravel blog

Napoli street food

Napoli è oggi riconosciuta come una delle città dove si mangia meglio nel mondo.
A Napoli è stata inventata la pizza, il cibo italiano più conosciuto nel mondo, ed anche la tradizione della pasta italiana ha una lunga traccia storica a Napoli ed anche il cibo da strada la fa da padrone.

A Verona con gusto

Un tour gastronomico nella splendida Verona.
Alla scoperta delle eccellenze gastronomiche della città di Giulietta e dei piatti tipici veronesi

Bodi fest patata Piatlina, e patata Ciarda

Domenica 20 agosto 2017, dalle 09.00 alle 19.00, nella piazza di Monterosso in Valle Grana (Cn), si rinnova l’appuntamento con la “ Bodi Fest – Mostra Mercato Gastronomia della storica patata Piatlina, della patata Ciarda e delle produzioni dei territori delle Valli di lingua d’Oc.

Roma gastronomica

Roma potremmo definirla come la capitale dell’arte, della storia e della gastronomia italiana.
Lasciatevi tentare delle eterne bellezze e dai sapori unici di questa splendida città!

Le colline del Barolo; tra vigneti e storia

Nel cuore delle colline delle Langhe, collocato su una sorta di altopiano si trova il tranquillo borgo di Barolo che, insieme a 10 comuni circostanti, costituiscono la zona di produzione dell’omonimo vino tutelato dal marchio di Denominazione di Origine Controllata e Garantita (DOCG).

Franciacorta itinerario Doc

Lombardia, area del nord-est: paesaggi fatti di colline dolci e ondulate. I loro profili assecondati da vigneti che si susseguono, filari verdissimi che si rincorrono e si tendono la mano, fanno il giro tondo fino all’estreme propaggini della Lombardia orientale. Questa è la terra di Franciacorta

Itinerario nella Daunia: da Torremaggiore a Bovino

Ampie distese di grano si alternano a moderni silos e molini per la produzione di farine e paste alimentari: siamo nel cosidetto ‘granaio di Italia’, altrimenti noto come ‘tavoliere delle Puglie’,

Da Marsala a Taormina, tra arte ed gastronomia

La Sicilia è la più grande isola del Mediterraneo, nel corso dei secoli sulla costa e nell’entroterra si sono stabiliti moltissimi popoli, dai Greci agli Arabi, lasciando indelebili testimonianze che hanno reso il patrimonio artistico e cultuale di questa regione davvero ineguagliabile.

Bologna la grassa

Bologna è una città d’arte dal fascino senza tempo ma contemporaneamente vi si respira un’atmosfera dinamica e giovane, complice la moltitudine di studenti universitari che animano le principali strade cittadine, come quelle che si dipartono a raggiera, da uno dei monumenti simbolo della città, la Torre Asinelli, che svetta nel cielo, insieme alla Garisenda e alle vicine Due Torri, le più alte della città “turrita” .

Sapori mediterranei della Costiera amalfitana

La costiera amalfitana è uno dei tratti più suggestivi della costa italiana, dichiarata Patrimonio UNESCO dal 1997: regala atmosfere e paesaggi davvero magici, complice l’affaccio sul golfo di Salerno e i graziosi paesini quasi a strapiombo sul mare cristallino. Ognuno dei 16 comuni che ne fanno parte, ha una propria identità storica, culturale e quindi anche gastronomica; pronto a scoprirle?

Itinerario gastronomico in Toscana

La Toscana è una regione italiana ricca di fascino dal punto di vista siastorico-artistico sia enogastronomico. Il legame che il cibo ha con il territorio è davvero molto forte e vario, proprio come gli scenari paesaggistici che spaziano dalle bianche costiere tirreniche, alle sinuose colline dell’entroterra fino alle pendici più alte dell’Appennino.

Street food a Polignano a mare

Mare, sole e buon cibo rappresentano il connubio perfetto per vivere una vacanza da sogno.
E se tutto questo si potesse vivere ogni giorno? Allora parliamo di Pescaria, il fish bar dei nostri sogni!

I Navigli di Milano e Brera: un must dell’arte e dell’ happy hour

Milano è una città dalle mille sfaccettature, in particolare la zona dei Navigli e il quartiere di Brera racchiudono l’animo più suggestivo, poiché rappresentano il connubio perfetto tra interessanti punti di interesse artistico- storico e la movida cittadina, che trova il massimo della sua espressione nel rito dell’aperitivo, un vero e proprio must!

Esperienza enogastronomica sul Lago Trasimeno

In Umbria, lungo le tranquille sponde del Lago Trasimeno ci sono luoghi tutti da scoprire dal punto di vista paesaggistico, enogastronomico ed artistico. Castiglione del Lago, è una delle località più conosciute, ma tra le verdi colline e le dolci acque lacustri, vi sono borghi altrettanto affascinanti e unici.

La Strada dei Vini del Cantico

Così denominata perchè passa per Assisi, terra di san Francesco, città ricca di storia e misticismo, conosciuta in tutto il mondo per le prodezze del santo e per le bellissime basiliche.

Valpolicella, tra vigneti e storia

La Valpolicella si presenta come un ventaglio di piccole valli che si estende lungo un territorio collinare racchiuso tra il lago di Garda, i Monti Lessini e la pianura veronese. Complice l’assetto geo-morfologico del territorio, vi aleggia un clima mite, simile a quello mediterraneo, garantendo la coltivazione di vigneti e di ulivi che rappresentano l’originalità e la peculiarità paesaggistica ed enogastronomica della Valpolicella.

Mantova a tavola con i Gonzaga

La cucina Mantovana risente sicuramente del lungo periodo di dominazione dei Gonzaga ma è anche legata ad antiche tradizioni contadine, e riflette il legame con le zone vicine, soprattutto l’Emilia-Romagna (da Piacenza a Ferrara), e la bassa Lombardia.

Tour gastronomico nella Penisola Sorrentina

La generosa natura mediterranea della costiera sorrentina, caratterizzata dal clima mite del mare e dai pendii dei Monti Lattari, è l’artefice di molte prelibatezze gastronomiche che si possono scoprire grazie ad interessanti itinerari enogastronomici d’eccellenza

Street food a Bari Vecchia

Meta di viaggiatori, croceristi, avventori, Bari Vecchia è caratteristica in ogni ora del giorno, dalla mattina presto quando il profumo dei panni stesi si mescola a quello del cornetto appena sfornato, a quello del ragù cucinato per ore, fino ai locali che alla sera si popolano di giovani e meno giovani. Una sorta di nouvelle Barcellona, con un clima delizioso tutto l’anno.

Gastro tour a Trieste, città cosmopolita a 360 gradi

Oggi Trieste, città cosmopolita, riflette il suo passato storico, caratterizzato da varie dominazioni ed influssi come quello austroungarico, italiano ed europeo, che hanno lasciato tracce tangibili sotto il punto di vista architettonico, culturale ed gastronomico.

Tour gastronomico nella Sardegna sud-orientale

La Sardegna vanta spiagge e baie con vista su un orizzonte d’acqua marina tra i più cristallini del pianeta. In realtà l’isola ha molto di più da offrire dal punto di vista storico-culturale, naturalistico e ovviamente gastronomico! Focalizziamo il nostro viaggio proprio su quest’ultimo aspetto.

I sapori del Salento

La peculiarità del Salento consiste nell’ampia offerta paesaggistica che spazia delle verdi colline al mare, tanto da essere considerato come una penisola, poiché bagnata dalle acque dell’Adriatico e dello Ionio. La varietà territoriale si riflette anche sull’ampia offerta enogastronomica, tutta da scoprire!!!

Trova itinerari enogastronomici in Italia